Progetto: Casa Pianon
Luogo: Falcade, località Villotta
Anno di Costruzione: 2010
Committenza: Privato

Il fienile presentava, nella parte bassa, una struttura in pietra con pochissime aperture, mentre la parte alta era realizzata secondo la tecnica costruttiva definita “a castello” o blockbau, ovvero mediante la sovrapposizione di tronchi incastrati in corrispondenza del nodo d’angolo, tramite delle tacche ricavate sulle rispettive facce.
L’intervento consisteva nel consolidare e riconvertire l’edificio da tabià a residenza. Il progetto ha previsto la realizzazione di 2 appartamenti: il primo con ingresso dal piano terra e sviluppato su due piani ed il secondo con ingresso a nord tramite una scala sul ballatoio, che si sviluppa al primo piano, con una zona soppalcata nella parte centrale più alta.
Al piano superiore le aperture coincidono con quelle esistenti: le porte di accesso al ballatoio sono state mantenute nella stessa posizione per non rovinare l’impianto originario, mentre l’ingresso attuale è stato chiuso e tamponato dall’interno.
La parte alta, sotto le falde, caratterizzata dall’alternanza di tronchi e feritoie, è stata chiusa da una vetrata che segue l’andamento del tetto e dà luce per la parte a sud al soggiorno e per la parte nord al soppalco.
I prospetti hanno subito delle lievi modifiche, senza però alterare l’aspetto originario.

Copyright by Momo Servizi – All rights reserved.
Casa PianonLucilla GROSS

Questo sito fa uso di cookie

Per essere conforme alle disposizioni normative in materia, ed in particolare in conformità al Regolamento UE 2016/679, informiamo che proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è necessario abbandonare il sito. Puoi conoscere i dettagli cliccando QUI