Progetto: Casa Croce
Luogo: Moena
Anno di Costruzione: 2013
Committenza: Privato

La progettazione ha previsto un edificio di tipologia singola, unifamiliare, di ampia metratura disposto su più piani.
Nell’interrato è stato realizzato un locale condizionamento necessario per la vasca di compenso della piscina e per i macchinari necessari al funzionamento della stessa.
Nel seminterrato sono state costruite le cantine, e il vano scala con un miniascensore mentre, nella zona fuori terra, è stata posizionata la zona benessere con la piscina e la zona palestra.
A piano terra è stata realizzata la zona giorno con un ampio ingresso con vano scala e miniascensore, il soggiorno, la cucina, la stube, un bagno, una lavanderia, un ufficio e un piccolo ripostiglio e la zona sopra la piscina è coperta da un’ampia terrazza.
Al primo piano è stata ricavata la zona notte dell’edificio con la camera padronale con annessa cabina armadio e bagno, un ampio disimpegno con vano scala e miniascensore e la zona ospiti con altre due camere e un bagno.
L’edificio proposto è il risultato di un attenta analisi del luogo. I criteri progettuali utilizzati hanno riguardato principalmente l’esposizione solare, la vista sul paesaggio, ed i criteri bioclimatici. La forma allungata, lo sporgere a nord in maniera da non creare ombreggiature indesiderate, lo sfruttamento dell’irraggiamento, l’apertura di ampie finestrature verso sud e il tentativo di creare un edificio “chiuso” verso nord sono stati alcuni semplici ma irrinunciabili principi guida utilizzati nella progettazione.
La casa ha raggiungiunto lo standard di efficienza energetica massimo e classificato con A+. Anche la progettazione impiantistica ha tenuto conto di questo. (pannelli fotovoltaici, pompa di calore, geotermia) allo scopo di ottenere un edificio moderno costruito in bioedilizia, utilizzando imprese a km 0, ed a bassissimo impatto ambientale.
La presenza di abbondanti rivestimenti in legno abbinati a murature di generose dimensioni, la finitura in intonaco bianco tradizionale e i serramenti in legno contribuiscono a connotare l’edificio di una veste tradizionale ma che invece porta con se un anima tecnologica e moderna con il tentativo di trovare un connubio tra aspetti che si pensano erroneamente inconciliabili.
La forma, gli spazi, i materiali di costruzione e di finitura rispecchiano il prestigio dell’edificio senza vane ostentazioni e integrandosi naturalmente con il declivio che si affaccia sull’abitato di Moena.

Copyright by Momo Servizi – All rights reserved.
Casa CroceLucilla GROSS

Questo sito fa uso di cookie

Per essere conforme alle disposizioni normative in materia, ed in particolare in conformità al Regolamento UE 2016/679, informiamo che proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è necessario abbandonare il sito. Puoi conoscere i dettagli cliccando QUI